Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Fent Anna

Produttore BIO – Oberer Saringhof
Gestione aziendale: Elisabeth Waldner

„L’idea di passare al biologico è nata sui banchi di scuola.“

La mia storia

Il maso Oberer Saringhof si trova a Rablà, all'inizio della Val Venosta. "Qui", racconta Elisabeth Waldner, figlia e direttrice dell'azienda, "si esce dal letto al mattino e in un batter d'occhio ci si ritrova nel bel mezzo dei meleti". Nello specifico le varianti Gala e Pinova, a cui si affianca la produzione di ciliegie che vengono poi vendute in loco.

"L'idea di passare al biologico è nata sui banchi di scuola. Eravamo convinti che in agricoltura ci fossero anche altre strade da percorrere. Strade che ci sembravano più sostenibili". La fase informativa è stata seguita da una fase di prova su alcuni campi fino alla decisione finale di dedicarsi esclusivamente all'agricoltura biologica.

"Oggi siamo orgogliosi del coraggio che abbiamo dimostrato". Il marito e i genitori continuano a lavorare nella proprietà; nei periodi in cui il lavoro si intensifica, ricorrono all'aiuto di parenti e altri collaboratori. Anche Elisabeth ama essere presente tra gli alberi di mele. Il periodo della raccolta è quello che preferisce. "Lavoriamo insieme e ci divertiamo al contempo. È il momento in cui raccogliamo con cautela i frutti di cui ci siamo presi cura per un anno intero".
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Gala
L’eleganza della precocità
Ricca di sapore, la Gala si presenta ogni estate nella sua elegante buccia rosso-gialla e inaugura la raccolta delle mele.
Disponibile
Settembre - Marzo
Aspetto: 
buccia liscia, forma rotonda leggermente conica, colore giallo chiaro con striature rosso vivo
Valori interiori: 
croccante e succosa, polpa compatta
Sapore: 
rinfrescante, dolce e poco aspra
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Giugno
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.
Schöpf Brunhilde
„La produzione biologica è l‘agricoltura del futuro“
La mia storia
Ratschiller Meinrad
“Biologico di generazione in generazione."
La mia storia
Tscholl Peter
„Credo in un mondo migliore, per le future generazioni.“
La mia storia