Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Frischmann Josef

Produttore Bio

„Vorrei che i miei eredi possano ancora lavorare nei meleti“

La mia storia

In paese lo chiamano tutti Sepp, l’agricoltore biologico che dirige, al centro di Silandro, il maso Lahnhof, di proprietà della sua famiglia da tre generazioni.
L’attività la iniziò suo padre che si dedicava alla melicoltura nei frutteti intorno al capoluogo della Val Venosta „Volevo lavorare nell’azienda di mio padre da sempre“, racconta Sepp che, in verità, si chiama Josef Frischmann. Per queste ragioni, ha frequentato la famosa Scuola professionale per la frutti-, viti-, orti- e floricultura Laimburg in Alto Adige e ha rilevato il maso paterno. Più di 15 anni fa ha deciso di coltivare mele seguendo le direttive per la coltivazione biologica „ Ero deciso a non utilizzare più pesticidi chimici e di sintesi perché non li reputo naturali. Oggi, l’agricoltore biologico Sepp è convinto „che la produzione biologica sia giusta“. Secondo lui è importante produrre un prodotto sano e naturale e gestire l’azienda in modo sostenibile „affinché anche i miei eredi possano lavorare nei meleti“. Può contare sul supporto delle sue figlie che lo aiutano durante i periodi più impegnativi. Al momento della raccolta delle sue varietà Golden Delicious, Pinova, Idared e Red Delicious impiega anche lavoratori stagionali. Sepp è convinto che „una buona organizzazione del lavoro sia importante per poter garantire professionalità e qualità“. D’inverno, invece, adora la tranquillità. Durante la potatura si sente a suo agio nella natura e alla sera, dopo il lavoro, morde volentieri una Pinova croccante „perché le Mele Pinova sono le mie mele preferite.“
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Bonita
La miss agrodolce
Grazie alla sua resistenza alla ticchiolatura, questa mela liscia e lucida nata da un incrocio è molto diffusa nella produzione biologica.
Disponibile
Gennaio - Marzo
Aspetto: 
rosso lucido su sfondo color crema, forma omogenea, buccia molto liscia
Valori interiori: 
succosa e croccante
Sapore: 
aspra e dolce
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Giugno
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
Golden Delicious
Succosa, dolce, aromatica e delicatamente aspra.
Red Delicious
Succosa e dolce, dall’aroma inconfondibile.
Gala
Succosa, dall’aroma dolce e poco aspro.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.