Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Gurschler Gerd

Produttore BIO – Mühlgiatl

„Credo in un mondo migliore, per le future generazioni.“

La mia storia

Da giovane Gerd ha lavorato come meccanico, ma ben presto è ritornato all'attività agricola nella sua tenuta. Essendo un neofita, ha frequentato dei corsi presso la scuola professionale agraria di Fürstenburg e nel 2002 ha convertito le coltivazioni al biologico.

La moglie, il padre e il nonno lo aiutano oggi nel lavoro e condividono a pieno la decisione di adottare la bioagricoltura. Si considerano degli amici della natura. L'obiettivo è quello di poter fornire alla prossima generazione un ambiente sano e più vivibile.
 

Il mio maso

Mühlgiatl
Il mio raccolto
 
Gala
L’eleganza della precocità
Ricca di sapore, la Gala si presenta ogni estate nella sua elegante buccia rosso-gialla e inaugura la raccolta delle mele.
Disponibile
Settembre - Marzo
Aspetto: 
buccia liscia, forma rotonda leggermente conica, colore giallo chiaro con striature rosso vivo
Valori interiori: 
croccante e succosa, polpa compatta
Sapore: 
rinfrescante, dolce e poco aspra
Red Delicious
La rossa tentazione
E’ praticamente impossibile resistere ai colori sgargianti di una Red Delicious... Fatevi tentare dal suo colore rosso: scoprirete che anche il sapore è eccezionale!
Disponibile
Ottobre - Maggio
 
Aspetto: 
Sovracolore rosso scuro, forma conica e allungata
Valori interiori: 
succosa, polpa molto chiara
Sapore: 
dolce, molto aromatica e poco aspra
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.
Feichtinger Roland
„Il bio: una febbre buona che mi ha contagiato.“
La mia storia
Alber Christoph
„Costruire il futuro con le proprie mani.”
La mia storia
Perfler In Von Spinn Ehrentraud
„Il tempo passa ma il biologico resta“
La mia storia