Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Mair Simon Martin

Produttore Bio

“I sapori migliori sono quelli raccolti in autunno.”

La mia storia

Simon Mair di Ciardes è un giovane coltivatore che gestisce un maso avito diproprietà della propria famiglia da 250 anni. Gran parte dei frutteti biologici si trova intorno alla sua casa, mentre due meleti più piccoli sono situati invece sulla collina di Tablà. “Il mio mestiere principale è quello di produrre Bio”, racconta Simon, che ha studiato alla Scuola professionale per l’agricoltura Fürstenburg. Inoltre lavora come esperto per altre aziende per l’organizzazione “Südtiroler Maschinenring”. Gestisce il maso
da solo, aiutato da mani laboriose di fidati collaboratori solo per la raccolta e per lo sfoltimento dei frutti in eccesso.
Dopo molti corsi e seminari, la sua azienda è passata al biologico nel novembre 2011. Oggi può vantare nella sua produzione una grande varietà di mele. Nella sua proprietà crescono infatti Golden Delicious, Red Delicious, Pinova, Fuji e la sua varietà principale, la Gala. „Amo l’autunno perché in autunno vedi il lavoro di tutto l’anno“, spiega Simon. Oltre a mele biologiche il Giovane coltivatore produce anche ciliegie, albicocche e verdura. La sua tenuta è ormai diventata un maso modello per la scuola professionale Fürstenburg.
„Insegno agli alunni la possibilità di coltivare mele in modo naturale,
l’importanza della potatura corretta e il lusso di essere un produttore
biologico che vive nel bel mezzo dei suoi frutteti!“

 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Gala
L’eleganza della precocità
Ricca di sapore, la Gala si presenta ogni estate nella sua elegante buccia rosso-gialla e inaugura la raccolta delle mele.
Disponibile
Settembre - Marzo
Aspetto: 
buccia liscia, forma rotonda leggermente conica, colore giallo chiaro con striature rosso vivo
Valori interiori: 
croccante e succosa, polpa compatta
Sapore:: 
rinfrescante, dolce e poco aspra
Red Delicious
La rossa tentazione
E’ praticamente impossibile resistere ai colori sgargianti di una Red Delicious... Fatevi tentare dal suo colore rosso: scoprirete che anche il sapore è eccezionale!
Disponibile
Ottobre - Maggio
 
Aspetto: 
Sovracolore rosso scuro, forma conica e allungata
Valori interiori: 
succosa, polpa molto chiara
Sapore: 
dolce, molto aromatica e poco aspra
Golden Delicious
Un classico intramontabile
La Golden Delicious è la nostra varietà principale ed è a giusto titolo la regina delle mele della Val Venosta. Una “signora” di gran classe, che richiama l’attenzione anche con la sua attraente guancia rossa, tipica dei frutti che crescono in zone collinari.
Disponibile
Ottobre - Settembre
 
Aspetto: 
colore da giallo-verde a giallo oro
Valori interiori: 
succosa, polpa molto morbida e fine
Sapore: 
dolce e finemente acidula
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Giugno
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
Fuji
Un’esplosione di sapore
Anche se il suo nome evoca il vulcano giapponese, la Fuji ha un cuore dolcissimo.
Disponibile
Novembre - Maggio
 
Aspetto: 
colore da rosso tenue a rosso scuro con leggere striature su fondo giallo-verde, forma tondeggiante
Valori interiori: 
compatta, molto succosa e ricca di zucchero
Sapore: 
molto dolce e aromatica
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.
Tschöll Georg
“Più che un lavoro, una ragione di vita.“
La mia storia
Frischmann Josef
„Vorrei che i miei eredi possano ancora lavorare nei meleti“
La mia storia
Gemassmer Andreas
„Il nostro futuro è nelle mani dell’agricoltura biologica.“
La mia storia