Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Mayr Gerhard

Produttore BIO – Kleinlehen

„Per fare un’ottima mela, ci vuole un ottimo albero.“

La mia storia

Il maso Kleinlehen-Gut, che offre anche possibilità di soggiorno per gli ospiti, si trova a Stava, vicino a Naturno. La famiglia Mayr lo possiede da generazioni. In precedenza, qui, come in tutta la Val Venosta, si allevava bestiame e si coltivavano albicocche e cereali. Una vecchia macina per cereali tuttora presente nel maso è la testimonianza di questo passato.

Nei frutteti oggi maturano mele delle varietà Golden Delicious, Red Delicious, Braeburn, Roho e Gala; in futuro Gerhard intende ampliare la coltivazione con altre varietá di mele dalla guancia rossa. Dal 2006 egli gestisce il Kleinlehenhof adottando un'agricoltura biologica controllata. Gerhard voleva limitare gli interventi umani nel processo di crescita per offrire prodotti assolutamente naturali e sani.

Ogni anno, in primavera, quando il clima torna ad essere più favorevole, Gerhard pone le basi per una sana raccolta delle mele. L'attività che predilige è piantare nuovi alberi. "Molto viene poi fatto dalla natura della Val Venosta. A cui posso affidarmi senza riserve".
 
Il mio raccolto
 
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Giugno
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
Topaz
Il fascino dell’acidità
Se vi dicono che una persona è acida, pensate subito che sia antipatica? Bene, addentando una Topaz vi ricrederete: il suo sapore acidulo è incredibilmente seducente e oltretutto la potete gustare nella versione bio.
Disponibile
Dicembre - Aprile
Aspetto: 
colore di fondo giallo con striature rosse, forma tondeggiante e piatta nella cavità calicina
Valori interiori: 
polpa croccante dal delicato color crema
Sapore: 
acidità spiccata ma piacevole
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.