Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Telser Roman

Produttore BIO – Kofelhof

“Le mele biologiche sono la mia vera ispirazione.“

La mia storia

Roman Telser vive con la sua famiglia a Sluderno, nell'Alta Val Venosta. Castel Coira, una costruzione medioevale ben conservata, troneggia sul paese. Non lontano dal centro cittadino si trovano i meleti di Roman. Nel maso Kofelhof, che fu costruito da suo padre, Roman è ancora aiutato in ogni aspetto dai genitori e dalla moglie, cosa che gli consente di mantenere il proprio lavoro come imbianchino.

Mucche, maiali e polli colorano di vita il maso, mentre nei frutteti crescono le mele biologiche. Durante il raccolto vengono ad aiutare anche i fratelli. Questo è il periodo di lavoro preferito di Roman e tuttavia ogni volta si sente sollevato quando i preziosi frutti colti a mano raggiungono senza danni la cooperativa.

Roman tiene molto alle sue mele biologiche. L'attività è stata convertita dall'allevamento di bestiame alla coltivazione di frutta nel 1997, in concomitanza con la scelta dell'agricoltura biologica. L'ispirazione era venuta da un vicino, e Roman rimase affascinato dalla sfida. Oggi la sua attività come agricoltore biologico è svolta completamente sotto il segno della sostenibilità. Perché tutto rimanga com'è, afferma.
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Jonagold
La mela multitalento
Arriva da New York ed è squisita da mangiare cruda o cotta, al forno o stufata: una mela d’oro, insomma, come dice il suo stesso nome.
Aspetto: 
colore di base giallo-verde con striature dal rosso carminio al rosso tenue
Valori interiori: 
succosa, polpa croccante e morbida leggermente granulosa
Sapore: 
dolce-aspra con rapporto equilibrato tra zuccheri e acidi
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.
Pedross Inge
„Naturalmente buono, naturalmente bio.“
La mia storia
Puintner Franz
“Prima il dovere, poi il piacere: rigorosamente biologico.”
La mia storia
Luggin Gregor
“Nel mio bio ci metto la creatività.”
La mia storia