Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Braeburn

Il frutto

Di forma allungata, medio-grande e cilindrica, ha buccia liscia, lucida e gialla dorata. Ha striature che vanno dal rosso scarlatto al rosso scuro.

Consigli
È una mela molto gustosa, che si adatta a molteplici usi, da consumarsi cruda, al forno o cotta. L'elevato contenuto di vitamina C fa sì che la polpa non annerisca subito una volta tagliata.

Zona di produzione

La Braeburn viene coltivata principalmente in bassa Val Venosta.

Origine

Braeburn fu scoperta casualmente nel 1952 in un frutteto della nuova Zelanda. Le varietà dalle quali ha avuto origine sono presumibilmente la 'Lady Hamilton' e la 'Cox Orange'.

Sapore

fruttato e rinfrescante, aromatico, equilibrato tra dolce e aspro e compatto. La polpa è croccante e molto succosa.