Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Pie alle ciliegie

Crostata di ciliegie americana

Uno dei dolci più rappresentativi della cultura americana. Una ricetta che fa parte della tradizione dell’home baking, di quelle ricette che si tramandano di generazione in generazione e che restano fedeli al dettato classico.
120 min.
  •  
  •  
  •  
medio
 

Ingredienti

600 g farina
250 g burro
1 pizzico di sale
10-12 cucchiai di acqua
1 bacca di vaniglia
2 kg ciliegie Val Venosta
150 g zucchero integrale di canna
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Tagliate il burro a tocchetti e mettetelo in una ciotola insieme alla farina. Lavorandolo tra le dita, sbriciolate il burro insieme alla farina fino ad ottenere un composto simile alla sabbia. Incidete la bacca di vaniglia e con un coltellino raschiate i semi dal suo interno e uniteli al composto. Versate l’acqua un po’ per volta, e continuate a lavorare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividete in due panetti e fate riposare in frigo per almeno mezz’ora.
Nel frattempo, lavate e disossate le ciliegie. Mettetele in un pentolino insieme allo zucchero e fate cuocere per 15 minuti. Mettetele a raffreddare in una scolapasta per far perdere il liquido in eccesso.

Prendete un panetto, stendetelo con il matterello fino a raggiungere uno spessore di circa 3 mm. Tagliate 2/3 della sfoglia a strisce di 5 mm, il rimanente 1/3 a strisce di 1 cm. Con le strisce da 5 mm formate delle trecce. Una volta pronte, mettetele su un vassoio insieme alle strisce da 1 cm e fatele riposare in frigo mentre preparate la base della pie.
Prendete il secondo panetto, stendetelo con il matterello fino formare una sfoglia di spessore di circa 5 mm. Imburrate una teglia di diametro 24 cm, ricoprendo il fondo con un foglio di carta da forno sagomato. Trasferite la sfoglia nella teglia, facendola aderire bene sui bordi. Rifilate la sfoglia in eccesso.

Versate le ciliegie fredde sulla base, appiattite con un cucchiaio e decorate alternando una treccia con una striscia.
Infornate in forno preriscaldato (180° C ventilato) per 1h20/1h30. Fate raffreddare completamente prima di servire.
 

Ricetta di Ambra & Tea Scarsella

ANAGRAMMA
Sorelle e studentesse. Questo status non crediamo cambierà, perché studiare è una droga: quando pensi di aver finito, hai una crisi di astinenza e devi subito trovare un nuovo oggetto del tuo studio matto e disperatissimo.
Scuola di cucina: da mamma.
E quindi è nato B&B food blog, uno specchio delle cose che più ci piacciono: cucinare, mangiare, ospitare, viaggiare, ma soprattutto condividere tutto questo con i nostri amici.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.