Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Strudel salato di mele

Versione salata del classico dolce

La ricetta dello strudel salato di mele è una simpatica e gustosa variante del tradizionale dolce tedesco, che lascerà gustosamente sorpresi i vostri figli o i vostri ospiti.
60 min.
  •  
  •  
  •  
medio
 

Ingredienti

per 8 persone

per l'impasto
300 g di farina
1 uovo
1 pizzico di sale
40 ml d'olio di semi

per la farcia
2 mele Golden Delicious
320 g ricotta
2 cucchiai di rosmarino
2 cucchiai di pinoli
pangrattato
1/2 cucchiaino di cannella
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Versare su una spianatoia farina e sale. Mescolare e formare una fontanella in cui rompendo nel mezzo un uovo. Aggiungere l'olio e lavorare gli ingredienti aggiungendo tanta acqua tiepida quanto basti per avere un impasto morbido. Lavorare per qualche minuto fino e poi iniziare a sbattere l'impasto sul piano infarinato per qualche minuto. L'impasto dovrà riposare per 30 minuti, ma se avete poco tempo procedete nello stendere l'impasto in orizzontale con il mattarello su uno strato di carta da forno infarinata.
La pasta deve raggiungere lo spessore di 1/2 cm e deve essere allargata facendo scivolare le mani infarinata sotto l'impasto.

Preparare la farcia mescolando la ricotta con i tocchetti di mela, il rosmarino secco e i pinoli sminuzzati. Rosolare il pan grattato con un filo d'olio e una volta pronto cospargerlo sulla sfoglia per poi versare su tutta la lunghezza il ripieno.
Chiudere arrotolando sul lato piccolo e oleare tutta la superficie.

Cuocere per 50 minuti a 190°C e oleare ogni 25 minuti.
 

Ricetta di Valentina

Occhi Ovunque
Ciao, sono Valentina e sono tante cose. Più di tutte, food writer e food stylist.
La mia vera passione è l’illustrazione e la esprimo attraverso il mio blog di cibo e viaggi “Occhi Ovunque”, il mio spazio magico dove condivido con voi ricette, racconti e disegni animati.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.