Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Sfogliatine con crema e fragole

Dolci delizie, facili da preparare

Le sfogliatine con crema e fragole son un classico dolce dell’ultimo minuto, sfizioso e gustoso, ma che si prepara con pochi ingredienti e in pochissimo tempo.
35 min.
  •  
  •  
  •  
facile
 

Ingredienti

per 12 sfogliatine

per il ripieno

250 g fragole
25 g burro
150 g ricotta vaccina
65 g zucchero
1 tuorlo
12 g amido di mais
½ baccello di vaniglia

inoltre
1 rotolo pasta sfoglia (rettangolare)
q.b. zucchero a velo
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Lavate ed asciugate le fragole, togliete il picciolo e tagliate le fragole a pezzetti, non troppo piccoli. Mettete da parte. Fate sciogliere il burro e mettete da parte a raffreddare.
In una ciotola mettete quindi la ricotta, lo zucchero, il tuorlo, l’amido di mais e i semi del baccello di vaniglia. Lavorate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto unite il burro fuso tiepido a filo, continuando a lavorare il composto con le fruste. Quando sarà stato completamente incorporato, mettete da parte la crema.
Preriscaldate il forno a 190 gradi (ventilato) e foderate una teglia con carta da forno. Stendete il rotolo di sfoglia e tagliatelo in 12 quadrati. Mettete un cucchiaio di crema su ogni quadrato di sfoglia, distribuendola in diagonale, da una punta all’altra. Distribuite 5-6 pezzetti di fragola sulla crema. Ripiegate quindi le due punte opposte senza crema verso il centro, sovrapponendole e pizzicandole, affinché non si aprano in cottura.
Adagiate le sfogliatine sulla teglia foderata con carta da forno e spolverate con abbondante zucchero a velo. Infornate a 190 gradi per ca. 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare le vostre sfogliatine con crema e fragole o gustatele tiepide, con una spolverata di zucchero a velo.
 

Ricetta di Julia Morat

Passione Cooking
Altoatesina doc, ovvero italiana di madrelingua tedesca come le piace definirsi, Julia ama cimentarsi nella rivisitazione di ricette di famiglia di mamma Reinhild e nonna Imma, arricchendole con qualche elemento innovativo e internazionale. Julia lo ammette, per quanto si rilassi ai fornelli, se c’è una cosa che non le riesce tanto bene è seguire le ricette. In cucina ama osare, sperimentare, accostare, ma l’ingrediente che proprio non manca mai nelle sue creazioni è il sorriso.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.