Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Dalla Val Venosta il Paradiso delle Mele sbarca a Malta

Lasciatevi trasportare dalla Val Venosta che vi guida per le storiche vie della Valletta

Tutti a bordo, una nuova giornata ha inizio e gli abitanti di questo piccolo paradiso mediterraneo iniziano a uscire di casa per andare al lavoro o semplicemente in centro città. Ecco affacciarsi anche i primi turisti, ancora pochi in questo periodo. C'è chi aspetta alla fermata dell'autobus, chi sale, chi scende e chi è già comodamene seduto.

Immaginatevi ora la meraviglia e lo stupore di queste persone quando l'autobus di linea che stavano aspettando è vestito di magia... Sì perché gli autobus de La Valletta sfilano “vestiti“ con immagini di un mondo fiabesco, fatto di montagne, frutteti e Mele della Val Venosta che si animano, mongolfiere che volano sui meleti o su laghi altoatesini dove abitanti e turisti prendono il sole o fanno il bagno . Tutto il fascino del Paradiso delle Mele venostano è davanti agli occhi stupiti e affascinati di maltesi e turisti. Questi sei bus, decorati da sei differenti soggetti che riportano alla nuova campagna di comunicazione di Mela Val Venosta, percorrono fino a marzo le vie della zona centrale e più popolosa dell’isola, su e già per le stradine, portando di fatto al mare lo stupore delle montagne venostane.
Viaggiare a bordo di questi bus è una full immersion nella natura venostana: la fresca brezza di montagna che dolcemente accarezza il viso, l'acqua cristallina e i contadini che lavorano con amore e dedizione tra i meleti. Un incanto che continua poi per le graziose stradine della città di mare, dove i turisti ancora inebriati “dall’aria di montagna“ sono catapultati magicamente nelle vie del centro storico, tra palazzi antichi, musei, chiese barocche e zone commerciali come Republic Street. Dalla montagna al mare e viceversa: passa un altro autobus e il contesto si trasforma e i viaggiatori vengono di nuovo catapultati nei frutteti ad assaporare la Mela sotto l’albero. È quando questi mezzi imboccano le graziose stradine in salita che il percorso diventa più inebriante. Ricordi di montagne e di vallate, un viaggio nella realtà firmata Val Venosta dove i passeggeri assaporano tutta la bontà che questa Mela sprigiona. Perché la Mela Val Venosta non è un fruttoqualsiasi, è la Mela. La stessa che rende questi bus ancora più magici, rivestiti di bontà e benessere.

E se per caso in questo periodo capiterete a Malta, tenete gli occhi ben aperti, potreste magicamente sentirvi protagonisti di una favola Venostana. E se non ci credete, sfregatevi bene gli occhi, perché il Paradiso delle Mele, non è un sogno, ma splendida realtà!
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.

Altri articoli

Potrebbe anche interessarti

 
Tutti gli articoli