Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Il vibrante battito della natura

Un morso di pura freschezza ed energia

Si può immaginare un mondo senza notti? Se fosse sempre giorno, non ci perderemmo mai nulla, questo è vero. Ogni sfumatura, ogni attimo. Ma nella realtà, la natura copre il sole con un velo e il visibile diventa invisibile. Poi nuovamente tutto si svela ai nostri occhi, in continuo e incessante alternarsi di giorno e notte...
Ho vissuto la natura in tutte le stagioni, ho interiorizzato questo ritmo. La natura mi ha dettato il battito, spesso lento, a volte veloce. Nella mia infanzia sono stata cullata da questa cadenza. E proprio il prendere coscienza del ritmo naturale del tempo, che per quanto sfuggente scorre sempre uguale, mi ha aiutato a raggiungere una certa quiete interiore, a diminuire lo stress e a farmi notare i piccoli dettagli: il fresco vento venostano, l’intenso mormorio dell’Adige in primavera dopo lo scioglimento della neve, le giornate di siccità in estate e le notti limpide ma fredde in autunno.

Ho gradito questo ritmo costante … I miei genitori mi hanno insegnato a "maturare" al momento giusto. Ho istintivamente adattato la mia crescita ai ritmi di giorno e notte. Il tempo della natura è diventato il mio. Ora i nostri cuori battono all’unisono, anche adesso che sono grande e piena di energia. Il sole mi ha baciato durante il giorno e la luna mi ha osservato nella notte. Non volevo dormire molto. Avevo paura di perdermi qualcosa. Le tiepide serate estive erano troppo belle. Ora sono pronta per le mie avventure, esplosiva come un vulcano, spumeggiante come un ripido ruscello di montagna … così sono e così voglio essere.
Sono Kanzi®, nata in Belgio, ma mi sento a casa in tutto il mondo. In Val Venosta sono particolarmente contenta. Perché adoro il sole. Voglio donare energia, ma per poterla offrire la devo prima ricevere. In Val Venosta la trovo in abbondanza e gratuitamente. Il mio bellissimo aspetto esteriore, rosso e giallo acceso, mi contraddistingue e risalta il mio esplosivo aroma, dal sapore insuperabile e molto fresco.

Ma soltanto quando mi addenti potrai provare la mia croccantezza e sentire finalmente la mia energia e il mio succoso sapore. Senti che si trasmette a te? Succede tutto troppo in fretta? Bisogna abituarsi alla robustezza del mio gusto inebriante, lo so... Non hai mai provato niente di simile? Ora decido io e vorrei diffondere la mia energia. Ci siamo quasi. Lasciati sedurre e la soddisfazione sarà mia … e tua. Condividi la mia storia su Facebook o Instagram, ma anche nella vita reale. È un racconto eccitante, pulsante, rinfrescante e deliziosamente vivo.

Sono Kanzi®. Piena di energia e dinamica come volevi sempre essere tu. Una freschezza appagante, quasi una sorta di yoga per il palato.
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.

Altri articoli

Potrebbe anche interessarti

Le nostre albicocche

Sono conosciute come albicocche della Val Venosta, ma sono varietà differenti, ciascuna con una personalità propria. Parliamo della varietà Vinschger Marille e delle albicocche di montagna della Val Venosta... 
 
Tutti gli articoli