Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Schwienbacher Christof

Agricoltore bio - Brunnhof

"Un terreno sano favorisce negli alberi la resistenza allo stress".

La mia storia

Al Brunnhof di Lacinigo il biologico è entrato ormai da tempo a far parte del nostro pensiero quotidiano. Appena dopo aver rilevato il maso da mio padre, ho voluto convertirlo al biologico. Mio padre ha sempre approvato questa mia scelta, ancor prima che la compissi, ma alla fine ha lasciato l'attuazione a me con un amorevole esortazione: "Go for it!”. Questa decisione ha comportato il coinvolgimento anche di mia moglie e mia figlia, che ama il contatto con la natura tanto quanto noi.

Dedico gran parte della mia giornata e attenzione a studiare la vita nel suolo. Molto spesso prendo la vanga e inizio a smuovere il terreno per controllare cosa c'è sotto. Per noi agricoltori, la terra è il più grande capitale, è quasi un corpo, un essere vivente indipendente in grado di trasmettere agli alberi l'energia necessaria per crescere rigogliosi. Trascurare il terreno significa trascurare gli alberi. Se il terreno è sano, gli alberi sono più robusti e nel biologico si nota maggiormente. Secondo questo metodo di coltivazione naturale il fertilizzante non è mai un mezzo per un fine, né un alimento concentrato per gli alberi, ma è un supporto alla vita attiva del terreno.

Il sistema di irrigazione che prediligo per le mie Golden Delicious, Red Delicious, Pinova, Royal Gala, e presto anche la Natyra resistente alla ticchiolatura, è quello dell'irrigazione a goccia. Tuttavia, ogni prato è differente e richiede pertanto un diverso approccio: a ciascun terreno viene associato il sistema di irrigazione più indicato. Anche all'interno dello stesso prato noto differenze nel terreno e quindi nella crescita degli alberi. Osservare, osservare e ancora osservare il suolo…

Credo fermamente che un albero “biologico” sia più resistente allo stress e che questa forza si possa sviluppare solo dandogli le giuste fondamenta: un terreno vivo. Tutti i fertilizzanti organici rilasciano lentamente sostanze nutritive e rendono fisicamente più morbido il terreno così che le radici delle piante siano più libere di muoversi e nutrirsi. I granuli di azoto invece supportano attivamente lo sviluppo vegetativo della pianta. Ed è proprio a questo che tali interventi sono indirizzati, a rendere più vivo il terreno.

Amo il biologico, perché ti stimola a conoscere e non si finisce mai di imparare.
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Mela Royal Gala
L’eleganza della precocità
Ricca di sapore, la Gala si presenta ogni estate nella sua elegante buccia rosso-gialla e inaugura la raccolta delle mele. Alle alte quote della Val Venosta prospera particolarmente bene - lo si riconosce dal rinfrescante aroma dolce.
Disponibile
Settembre - Marzo
 
Aspetto: 
buccia liscia, forma rotonda leggermente conica, colore giallo chiaro con striature rosso vivo
Valori interiori: 
croccante e succosa, polpa compatta
Sapore: 
rinfrescante, dolce e poco aspra
Mela Red Delicious
La rossa tentazione di montagna
Il colore dell'aria fresca di montagna… È praticamente impossibile resistere al rosso sgargiante di una Red Delicious! Fatevi tentare dal suo colore: scoprirete che anche il sapore è eccezionale!
Disponibile
Settembre - Luglio
 
Aspetto: 
Sovracolore rosso scuro, forma conica e allungata
Valori interiori: 
succosa, polpa molto chiara
Sapore: 
dolce, molto aromatica e poco aspra
Mela Golden Delicious
Un classico intramontabile dalla montagna
La Golden Delicious è la nostra varietà principale ed è a giusto titolo la regina delle mele della Val Venosta. Una “signora” di gran classe, che richiama l’attenzione anche con la sua attraente faccia rossa, tipica dei frutti che crescono in zone collinari. Nasce tra le braccia materne delle montagne altoatesine: la mela Golden Delicious stupisce con freschezza a ogni morso.
Disponibile
Ottobre - Settembre
 
Aspetto: 
colore da giallo-verde a giallo oro
Valori interiori: 
succosa, polpa molto morbida e fine
Sapore: 
dolce e finemente acidula
SQ 159 / Natyra®
La mela di montagna che trionfa grazie ai suoi aromi
Una mela dall’aspetto rusticale ma dal raffinato aroma di pera e agrumi, resistente alla ticchiolatura e dall’inatteso quanto straordinario sapore.
Disponibile
Gennaio - Aprile
Aspetto: 
colore da rosso a rosso vivo, aspetto rusticale
Valori interiori: 
buona consistenza e succosità, croccante e soda
Sapore: 
gusto agrodolce con note di pera e agrumi
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Luglio
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.