Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Thoman Matthias

Agricoltore bio - Tappeinerhof

"Il biologico è sensibile, delicato, resiliente."

La mia storia

Da mio padre ho imparato una lezione importante: in agricoltura è bene non limitarsi agli insegnamenti teorici dei libri di testo, ma mettere sempre in discussione il significato di molte procedure. All'età di trent'anni ho rilevato da lui il maso "Tappeinerhof" a Corces, vicino a Silandro. Mio padre aveva avviato l'azienda agricola grazie ad una piccola eredità, ma anche con molto impegno e competenza. Oggi la gestisco secondo i dettami dell’agricoltura biologica. Molto prima che l'agricoltura biologica iniziasse ad essere praticata al "Tappeinerhof", molte misure sostenibili facevano già parte della nostra vita quotidiana, come piantare nidi di uccelli, seminare semi e "trappole di succo" fatte di aceto, succo di mela e acqua contro i parassiti. Attività che avevano utilità allora, come oggi.

Io e mia figlia Amalia amiamo la varietà dei frutti e i loro colori. Infatti coltiviamo 10 differenti varietà di mele, comprese le ultime arrivate in Val Venosta, come Ambrosia, Bonita, Sweetango e Cosmic Crisp. Una delle particolarità dei nostri campi, è che sebbene si trovino tutti nel raggio di pochi chilometri l'uno dall’altro, le "zone climatiche" siano differenti. Ad esempio, nelle località a 750 metri la fioritura è molto precoce, mentre le mele che crescono a 1.000 metri sono più “tranquille”. Anche la composizione dei terreni è molto diversa tra loro, in termini di vitalità del suolo, profondità e roccia originaria. In quanto azienda agricola biologica, naturalmente non utilizziamo fertilizzanti artificiali o erbicidi in nessun luogo, bensì il compost. In questo modo facciamo sì che la fertilità del suolo aumenti anche con la coltivazione. Il tutto per un'agricoltura più sostenibile e duratura, che gioverà anche alle prossime generazioni. Non vogliamo "forzare" inutilmente il melo a produrre frutti di grosse dimensioni. Esso infatti è già impegnato a lottare ogni giorno con il suo ambiente: il terreno, le piante vicine, gli insetti, i funghi e i microrganismi. Questo favorisce la sua resistenza e risveglia le forze di auto-guarigione a suo vantaggio e a vantaggio di noi agricoltori del Paradiso delle Mele. Che è la Val Venosta.

Naturalmente, la conversione al biologico non è stata facile. È stata una grande sfida, soprattutto dal punto di vista psicologico. Abbiamo imparato ad accontentarci delle limitate opzioni in materia di protezione delle piante e a ponderarne puntualmente gli effetti. Il momento dell’attuazione di tali pratiche è delicato e deve essere accuratamente scelto, richiede presenza e una buona capacità di osservazione dei propri meleti. L'agricoltore biologico sviluppa così una sensibilità per i processi vitali della natura. Si aspetta che le sue colture affrontino da sole i problemi minori e interviene in tempo solo quando si prospettano gravi sviluppi indesiderati. Ma allo stesso tempo mi è apparso chiaro che il “biologico” sia diretto, onesto, essenziale, naturale, salutare e incredibilmente forte.
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Bonita
La miss agrodolce
Incontro tra bellezza e acidità: Grazie alla sua resistenza alla ticchiolatura, questa mela liscia e lucida nata da un incrocio tra le varietà Topaz & Cripps Pink è molto diffusa nella produzione biologica.
Disponibile
Gennaio - Maggio
Aspetto: 
rosso lucido su sfondo color crema, forma omogenea, buccia molto liscia
Valori interiori: 
succosa e croccante a ogni morso
Sapore: 
aromatica con una nota aspra
Mela Red Delicious
La rossa tentazione di montagna
Il colore dell'aria fresca di montagna… È praticamente impossibile resistere al rosso sgargiante di una Red Delicious! Fatevi tentare dal suo colore: scoprirete che anche il sapore è eccezionale!
Disponibile
Settembre - Luglio
 
Aspetto: 
Sovracolore rosso scuro, forma conica e allungata
Valori interiori: 
succosa, polpa molto chiara
Sapore: 
dolce, molto aromatica e poco aspra
Mela Golden Delicious
Un classico intramontabile dalla montagna
La Golden Delicious è la nostra varietà principale ed è a giusto titolo la regina delle mele della Val Venosta. Una “signora” di gran classe, che richiama l’attenzione anche con la sua attraente faccia rossa, tipica dei frutti che crescono in zone collinari. Nasce tra le braccia materne delle montagne altoatesine: la mela Golden Delicious stupisce con freschezza a ogni morso.
Disponibile
Ottobre - Settembre
 
Aspetto: 
colore da giallo-verde a giallo oro
Valori interiori: 
succosa, polpa molto morbida e fine
Sapore: 
dolce e finemente acidula
SQ 159 / Natyra®
Un trionfo di aromi
Una mela dall’aspetto rusticale ma dal raffinato aroma di pera e agrumi, resistente alla ticchiolatura e dall’inatteso quanto straordinario sapore.
Disponibile
Gennaio - Aprile
Aspetto: 
colore da rosso a rosso vivo, aspetto rusticale
Valori interiori: 
buona consistenza e succosità, croccante e soda
Sapore: 
gusto agrodolce con note di pera e agrumi
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Luglio
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
Ambrosia™
La mela "montana" di Biancaneve
Davanti alle sue guance rosso fuoco è difficile resistere alla voglia di morderla. La dolcissima Ambrosia™ è amata in particolare dai bambini, che vanno pazzi per la mela di montagna quando si tratta di fare merenda.
Disponibile
Ottobre - Aprile
 
Aspetto: 
colore di fondo giallo e sovracolore rosso acceso
Valori interiori: 
polpa succosa e croccante
Sapore: 
molto dolce e succulenta con note di miele e nettare
Fuji
Un’esplosione di sapore
Anche se il suo nome evoca il vulcano giapponese, la Fuji ha un cuore dolcissimo.
Disponibile
Novembre - Maggio
 
Aspetto: 
colore da rosso tenue a rosso scuro con leggere striature su fondo giallo-verde, forma tondeggiante
Valori interiori: 
compatta, molto succosa e ricca di zucchero
Sapore: 
molto dolce e aromatica
Braeburn
Tutti la vogliono
Ideale come spuntino, gettonatissima come ingrediente per tante ricette salate e dolci, la Braeburn è un vero multitalento. Per godere appieno del suo aroma bisogna però avere pazienza, perché dà il meglio di sé solo dopo alcuni mesi di conservazione.
Disponibile
Novembre - Maggio
 
Aspetto: 
forma cilindrica con buccia liscia e lucida, colore di fondo giallo oro con striature da rosso scarlatto a rosso scuro
Valori interiori: 
polpa molto compatta, succosa e croccante
Sapore: 
molto rinfrescante, piacevole equilibrio dolce-aspro
Minneiska / SweeTango®
Tutta l’estate in una mela
Succosa e dolce, con note tropicali e fruttate di ananas, banana e semi di finocchio.
Disponibile
Settembre - Novembre
Aspetto: 
Colore base giallo, sovra colore rubino rosso con lenticelle marcanti.
Valori interiori: 
Di consistenza fine, succosa e croccante.
Sapore: 
Note di ananas, banana e semi di finocchio dominano il profilo aromatico. Ben equilibrata per dolcezza e acidità.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.