Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Bacche

La coltivazione delle fragole in Val Martello comincia all'inizio degli anni '60, anni in cui iniziarono i primi tentativi. Successivamente, da questi primi esperimenti è nato quello che oggi è considerato il territorio di raccolta più importante per fragole di alta montagna in tutta l Europa. Tutto ciò è reso possibile dal clima secco e mite della Val Martello: la particolare altitudine, tra i 900 e i 1.800 metri, fa sì che le fragole crescano e maturino molto lentamente e sempre sotto il sole, e ciò conferisce loro un particolare aroma. Così come la coltivazione è disposta su terrazze, anche il raccolto avviene a fasce. Si comincia a giugno sui 900 metri, mentre nelle terrazze più alte si procede al raccolto verso fine agosto, ed a volte anche a settembre, quando sulle cime sovrastanti cominciano a cadere i primi fiocchi di neve.

Vendita di fragole nei negozi di vendita al dettaglio delle nostre cooperative o in selezionati punti di vendita:

MEG - MONDO DELLA FRAGOLA ALTOATESINA: Trattla-Martello, Tel. 0473/745005
JUVAL: Castelbello, Tel. 0473/ 727500
VI.P - BIO Val Venosta: Zona Industriale 9, Laces, Tel. 0473/723327
OVEG: Oris, Tel. 0473/739932
BOTTEGA DEL CONTADINO: Naturno-Stava, Tel. 0473/667723