Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Kaserer Josef

Produttore BIO - Schlossgütl

„Coltivavo mele biologiche quando il termine “biologico” non esisteva nemmeno.“

La mia storia

Mi ricordo ancora molto bene come tutto è cominciato. Un commerciante di Venezia comprò le mie prime mele biologiche. Alcune settimane dopo mia madre ricevette una telefonata da un turista tedesco che voleva parlarmi. Mi fece i complimenti per le mie deliziose mele, anche se ancora non so come e dove sia riuscito ad acquistarle, poi mi chiese se ci fosse la possibilità di comprarle ad un prezzo più conveniente. Aveva speso sei marchi tedeschi per mezzo chilo di mele. Così mi sono organizzato e grazie all’aiuto di un buon collega, la seconda raccolta fu un grande successo. Consegnai le mie mele biologiche alla cooperativa che poi si occupò della vendita.

A mia madre piacevano le mie attività nel mondo della coltivazione biologica. All’inizio però si vergognava perché i miei meleti non erano così ordinati come quelli degli altri produttori. E lavorare nel bel mezzo di ortiche non piaceva a molti. Da questo punto di vista a quel tempo si trattava di una coltivazione biologica molto “autentica” che mi diede tantissime soddisfazioni. All’inizio degli anni ´90, per esempio, non c’era l’olio di neem ricavato dai semi del neem che oggi usiamo contro gli afidi. Ora abbiamo più possibilità.

Il nostro maso biologico „Schlossgütl“ a Silandro è un’azienda di famiglia con leadership al femminile. Le mie cinque figlie e mia moglie condividono da ogni punto di vista questo approccio più consapevole alla natura. Un giorno una di loro si farà carico dell’azienda agricola e dovrà anche prendersi cura dei nostri animali. Abbiamo mucche, vitelli, pecore, capre e galline. In estate le mucche salgono alla Malga di Mazia in Alta Val Venosta e il loro latte viene usato per la produzione di burro e deliziosi formaggi, ottimi da gustare con una fetta di pane fatto in casa di mia moglie. Con l’arrivo dell’autunno, che coincide con la raccolta delle mele, le mucche rientrano dalla malga e così celebriamo l’inizio di un nuovo ciclo all’insegna del biologico.
 

Il mio maso

Il mio raccolto
 
Bonita
La miss agrodolce
Incontro tra bellezza e acidità: Grazie alla sua resistenza alla ticchiolatura, questa mela liscia e lucida nata da un incrocio tra le varietà Topaz & Cripps Pink è molto diffusa nella produzione biologica.
Disponibile
Gennaio - Maggio
Aspetto: 
rosso lucido su sfondo color crema, forma omogenea, buccia molto liscia
Valori interiori: 
succosa e croccante a ogni morso
Sapore: 
aromatica con una nota aspra
Mela Royal Gala
L’eleganza della precocità
Ricca di sapore, la Gala si presenta ogni estate nella sua elegante buccia rosso-gialla e inaugura la raccolta delle mele. Alle alte quote della Val Venosta prospera particolarmente bene - lo si riconosce dal rinfrescante aroma dolce.
Disponibile
Settembre - Marzo
 
Aspetto: 
buccia liscia, forma rotonda leggermente conica, colore giallo chiaro con striature rosso vivo
Valori interiori: 
croccante e succosa, polpa compatta
Sapore: 
rinfrescante, dolce e poco aspra
Mela Red Delicious
La rossa tentazione di montagna
Il colore dell'aria fresca di montagna… È praticamente impossibile resistere al rosso sgargiante di una Red Delicious! Fatevi tentare dal suo colore: scoprirete che anche il sapore è eccezionale!
Disponibile
Settembre - Luglio
 
Aspetto: 
Sovracolore rosso scuro, forma conica e allungata
Valori interiori: 
succosa, polpa molto chiara
Sapore: 
dolce, molto aromatica e poco aspra
Mela Golden Delicious
Un classico intramontabile dalla montagna
La Golden Delicious è la nostra varietà principale ed è a giusto titolo la regina delle mele della Val Venosta. Una “signora” di gran classe, che richiama l’attenzione anche con la sua attraente faccia rossa, tipica dei frutti che crescono in zone collinari. Nasce tra le braccia materne delle montagne altoatesine: la mela Golden Delicious stupisce con freschezza a ogni morso.
Disponibile
Ottobre - Settembre
 
Aspetto: 
colore da giallo-verde a giallo oro
Valori interiori: 
succosa, polpa molto morbida e fine
Sapore: 
dolce e finemente acidula
Pinova
La tipica bellezza venostana
Con la sua buccia color rosso cinabro su sfondo giallo, la Pinova è una tipica mela venostana. Equilibrata nell’aspetto e nel sapore, è amatissima anche per la lunga conservabilità che permette di gustarla al meglio anche nei mesi estivi.
Disponibile
Gennaio - Luglio
 
Aspetto: 
sfondo da giallo a verde, almeno il 30% della superficie sfoggia un color rosso cinabro fiammante
Valori interiori: 
rinfrescante, polpa molto croccante, succosa e soda
Sapore: 
perfetto equilibrio tra aspro e dolce
Nicoter / Kanzi®
Una splendida freschezza
Grazie al perfetto equilibrio tra zuccheri e acidi, la succosa Nicoter / Kanzi® regala una freschezza appagante e energia, quasi una sorta di musica per il palato.
Disponibile
Ottobre - Luglio
 
Aspetto: 
sovracolore rosso con sfumature di giallo, forma tondeggiante
Valori interiori: 
polpa soda e compatta, molto croccante e succosa
Sapore: 
rapporto equilibrato tra zuccheri e acidi
Scilate / envy™
Una sorprendente croccantezza alpina
La sua succulenta dolcezza e il leggero aroma di pera fanno della Scilate / envy™ una vera delizia. La mela ideale da condividere con i veri amici, perché anche se fatta a pezzi, la sua polpa non diventa mai scura. Assaggia la croccantezza dalle montagne della Val Venosta!
Disponibile
Novembre - Aprile
 
Aspetto: 
colore di base rosso, leggermente striato
Valori interiori: 
polpa succosa, compatta e molto croccante
Sapore: 
dolce e succulenta con un leggero aroma di pera
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.