Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Mini Strudel di Brisè

Un delizioso dolcetto

Lo strudel di mele è uno dei dolci tipici della cucina dell’Alto Adige. Riempito con Golden Delicious gli conferisce un meraviglioso sapore dolciastro.
50 min.
  •  
  •  
  •  
medio
 

Ingredienti

dose per 3 strudel da 30 cm l’uno

per la pasta brisè
250 g farina 00
130 g burro
60 g di acqua fredda
4 g sale

per il ripieno
400 g cubetti di mela Golden Delicious
200 g confettura all’albicocca
50 g pangrattato
100 g uvetta
30 g pinoli
q.b. cannella in polvere

per spennellare
1 uovo intero
2-3 cucchiai di acqua fredda

per decorare
q.b. zucchero di canna
q.b. zucchero a velo
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Versare tutti gli ingredienti della brisè in una ciotola impastare a mano fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.
Formare un panetto rettangolare sottile, avvolgerlo nella pellicola e lasciare riposare almeno 2 ore in frigo, oppure tutta la notte.
Preparare il ripieno sbucciando le mele e tagliandole a piccoli cubetti e unire i restanti ingredienti per il ripieno: confettura, pangrattato, uvetta, pinoli e cannella. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo.
Dopo il tempo di riposo necessario in frigo, togliere la pasta brisè e lasciarla ammorbidire 5 minuti a temperatura ambiente. Stenderla fino a raggiungere lo spessore di circa 3 mm e facendo in modo che un lato del rettangolo misuri circa 30 cm, che sarà la lunghezza degli strudel.
In una scodella sbattere l’uovo intero con 2-3 cucchiai di acqua e con l’aiuto di un pennello distribuirlo sulla brisè. Mettere il ripieno dello strudel in una sac à poche, con un foro di almeno 3-4 cm, e distribuirlo lungo l’estremità della pasta.
Arrotolare la pasta avvolgendo il ripieno, con una rotella tagliare lo strudel dalla restante pasta, sigillare le estremità e disporlo su una teglia con carta da forno.
Spennellare la superficie dello strudel con il composto di acqua e uovo, cospargere di zucchero di canna e cuocere in forno statico a 180° per circa 35-40 minuti. Sfornare lasciare raffreddare, affettare in piccole porzioni e spolverare con zucchero a velo.

I consigli di Lucake

•Quando si impasta la birsè è necessario che il burro e l’acqua siano ben freddi.
•Lo strudel si conserva a temperatura ambiente fino a 3 giorni.
 

Ricetta di Luca Perego

LuCake
Pasticcere e Food Blogger per lavoro. Attraverso i suoi scatti vuole condividere e trasmettere il suo amore per i dolci, che sono diventati per lui uno stile di vita. Creare ricette alla portata di tutti è la sua passione e il suo punto forte, inserendo anche nelle torte più classiche e comuni tutti i consigli e i trucchetti professionali del suo mestiere, necessari per ottenere ottimi risultati, cosicché con le sue ricette e le sue dritte possiate diventare anche voi pasticceri a casa vostra!
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.