Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Albicocche della Val Venosta, Delizie della natura!

L'albicocca fa parte della famiglia delle Rosaceae. La patria dell'albicocca è la Cina, dove fu coltivata già ca. 4.000 fa. Alessandro Magno introdusse l'albicocca in Grecia e in Italia. Nel 70 a.C. i Romani le portarono in tutta l’Europa.

Le albicocche sono ideali per il consumo fresco, ma sono anche ottime per composta, marmellata, gelatina, succo, liquori, acquavite e frutta secca.

Le albicocche sono ricche di beta-carotene, una provitamina A responsabile per la vista, per pelle e mucosa sane e per la resistenza alle infezioni.


Le seguenti varietà sono principalmente prodotte e commercializzate in Val Venosta: