Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Galletta con mele Braeburn,
funghi ed erbe

Stupire con un mix equilibrato di sapori

La mela Braeburn dalla personalità dolce acidula si raccorda con i funghi e accoglie la morbida cipolla di Tropea. Salvia e mentuccia fresche regalano brio e profumi. Il tutto adagiato su un composto croccante e fragrante, complice il forno. Caldo o tiepido per emozionare.
90 min.
  •  
  •  
  •  
facile
 

Ingredienti

per l’impasto
250 g farina 00
100 g di burro
5 cucchiai d’acqua (circa)
1 pizzico di sale

per il ripieno
1 mela Braeburn
8 funghi champignon medi
30 g burro fuso
1/2 cipolla di Tropea
Salvia e mentuccia fresche
Sale
1 uovo per spennellare
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Mettete in una ciotola la farina, il sale e il burro. Sfregate gli ingredienti tra le dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’acqua, poco per volta, e impastate velocemente: dovrete ottenere un panetto sodo. Mettete l’impasto ottenuto in un contenitore chiuso e riponetelo in frigo per almeno 1 ora prima di stenderlo.
Tritate finemente salvia e menta e mettetele in infusione nel burro fuso insieme al sale. Tagliate grossolanamente i funghi e affettate finemente la mela e la cipolla. Preriscaldate il forno a 200°C, statico.
Stendete l’impasto della galletta fino a uno spessore di 3 mm. Ricavate un disco di 22cm di diametro (impastate nuovamente gli scarti per ottenere un secondo disco). Riempite i dischi di pasta con mele, funghi e cipolla, quindi condite con il burro fuso aromatizzato. Ripiegate i bordi delle gallette verso l’interno e spennellate con l’uovo. Cuocete per circa 30 minuti, o fino a quando le gallette saranno uniformemente dorate. Servite il piatto caldo o tiepido.
 

Ricetta di Ambra & Tea Scarsella

ANAGRAMMA
Ambra e Tea sono due sorelle romane, inseparabilmente unite da passioni comuni. Esploratrici, amanti del caffè sono sempre alla ricerca di nuove avventure. Entrambe si definiscono Designer, visual storyteller, fotografe e food developer. Ma soprattutto Sorelle. Scuola di cucina: da mamma. Scuola di vita: il mondo. Non sorprende la nascita del loro blog, uno specchio delle cose che più le appassionano: cucinare, mangiare, ospitare, viaggiare, ma soprattutto condividere il tutto con gli amici.
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.