Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Panna cotta

con mele caramellate e crumble alla cannella

Una panna cotta classica contenente mele caramellate in padella e accompagnate da un crumble croccante alle mandorle e cannella. Il risultato? Un connubio perfetto e un gusto molto bilanciato e super goloso!
140 min.
  •  
  •  
  •  
medio
 

Ingredienti

per 8-10 bicchierini

per il crumble

70 g di burro
70 g di zucchero di canna
70 g di farina di mandorle
70 g di farina
un pizzico di cannella

per la panna cotta

600 g panna
100 g zucchero
12 g colla di pesce

per le mele cramellate
5 mele Kanzi®
40 g burro
50 g zucchero di canna

per decorare

q.b. zucchero a velo
 
Stampa la ricetta

Preparazione

In una ciotola impastare tutti gli ingredienti del crumble fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. Formare un panetto, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno 2 ore, fino che il composto addensa e indurisce. Sbucciare le mele, togliere il torsolo e tagliarle in piccoli cubetti. In una padella fare sciogliere burro e zucchero di canna, poi aggiungere le mele a cubetti e cuocere per circa 5 minuti, fino che le mele inizieranno a caramellarsi. Scolare le mele, di modo da eliminare il succo che hanno rilasciato e lasciarle raffreddare.
Nel frattempo mettere a bagno in acqua molto fredda la colla di pesce, per almeno 5 minuti. Versare 400 g di panna fresca in una ciotola e i rimanenti 200 g con lo zucchero in un pentolino. Scaldare fino a che lo zucchero si sciolga completamente, ma evitando di far bollire il composto. Quando la colla di pesce si sarà idratata completamente, strizzare l’acqua in eccesso e metterla nel pentolino con la panna zuccherata calda. Mescolare affinché la colla di pesce si sciolga bene. Versare questo composto caldo nella ciotola con i 400 g di panna fresca, non scaldata, e mescolare in modo da rendere il tutto omogeneo. Prendere dei piccoli bicchierini in vetro, riempire il fondo di mele caramellate e con l’aiuto di una piccola caraffa versare la panna cotta fino a riempire, quasi completamente, il bicchierino. Mettere le panne cotte appena preparate in frigorifero per almeno 2 ore, fino che addenseranno.
Nel frattempo il crumble avrà riposato il tempo necessario in frigo e se l’impasto si sarà ben addensato, grattugiarlo con una grattugia a piramide dalla parte con i fori più grandi. Stendere le briciole di crumble su una teglia di carta da forno, tenendole abbastanza vicine ma distribuite in uno strato sottile. Cuocere in forno statico a 175°/180°C per circa 10 minuti, fino a che il crumble risulterà dorato. Sfornare e lasciare raffreddare. Decorare le panne cotte sbriciolando, rusticamente e grossolanamente, il crumble alla cannella sulla superficie dei bicchierini. Ultimare la decorazione con una spolverata di zucchero a velo.
Consigli
•Consiglio di non stracuocere le mele caramellate.
•Questi dessert si possono conservare fino a 3 giorni in frigorifero.
 

Ricetta di Luca Perego

LuCake
Pasticcere e Food Blogger per lavoro. Attraverso i suoi scatti vuole condividere e trasmettere il suo amore per i dolci, che sono diventati per lui uno stile di vita. Creare ricette alla portata di tutti è la sua passione e il suo punto forte, inserendo anche nelle torte più classiche e comuni tutti i consigli e i trucchetti professionali del suo mestiere, necessari per ottenere ottimi risultati, cosicché con le sue ricette e le sue dritte possiate diventare anche voi pasticceri a casa vostra!
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.