Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Principi nutritivi

L’effetto benefico della mela sulla salute

Sotto la sua buccia croccante la mela consiste soprattutto di acqua (85%). La mela quasi non contiene proteine e grassi, ma è ricca di sostanze nutritive che rinforzano il sistema immunitario, il cuore e la circolazione e che puliscono l'intestino.
Principi nutritivi
       
 
100 g di mele contengono:

Carboidrati
Ca. 12 grammi. Grazie al rapporto tra fruttosio e glucosio le mele sono anche ideali per diabetici.

Pectina e cellulosa
Fino a 2,3 grammi di pectina e di cellulosa. Si tratta di fibre alimentari che non sono importanti soltanto per la digestione. La pectina favorisce anche la rimozione di sostanze tossiche e la diminuzione della colesterolemia.

Vitamina C
5 - 35 milligrammi. La vitamina C è contenuta soprattutto nella buccia delle mele. Si consiglia quindi di non rimuovere la buccia, ma di gustarla assieme.

Vitamina E e B
Ca. 0,5 milligrammi per 100 g di mela. Ciò corrisponde ca. al 5% del fabbisogno giornaliero di queste vitamine. Inoltre la mela contiene tutte le vitamine del gruppo B.

Potassio e sostanze minerali
La mela contiene 100 - 180 milligrammi di potassio nonché altre sostanze minerali molto preziose come per esempio l’iodio, il fosforo, il calcio, il boro, il fluoro, il magnesio e il ferro.

 
 Indietro