Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Vegan Apple Tart

Tart alle mele aromatizzata alle spezie, gusto senza rinunce

Tutto la bontà di una croccante frolla integrale, senza uova e senza burro, al cui interno si sprigiona il profumo di un ripieno di mele aromatizzato alla cannella e noce moscata. Goditi il piacere di sederti a sorseggiare una tisana con una fetta di Vegan Apple Tart.
70 min.
  •  
  •  
  •  
facile
 

Ingredienti

per una tortiera da 22 cm di diametro

per la pasta
200 g farina tipo 1
150 g farina integrale
115 g olio di cocco
110 g acqua fredda
25 g zucchero di canna fine
2 g sale

per il ripieno
600 g mele Golden Delicious
2 cucchiai colmi di farina
80 g zucchero fine di canna
½ limone
1 cucchiaino di cannella
q.b. noce moscata

per la decorazione
3-4 cucchiai di acqua o latte di mandorla
q.b. zucchero di canna
 
Stampa la ricetta

Preparazione

Versare in una ciotola tutti gli ingredienti per la pasta e impastare fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo. Avvolgere nella pellicola il panetto e lasciare riposare in frigo per almeno 2 ore. Passato il tempo di riposo in frigo stendere poco più di metà panetto fino a raggiungere una sfoglia sottile dello spessore di 3-4mm circa.
Foderare con la pasta stesa una tortiera del diametro da 22 cm, precedentemente unta con olio e infarinata. Bucare il fondo con una forchetta. Avvolgere gli avanzi di pasta nella pellicola e lasciarli in frigo con l’altra metà del panetto. Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti di media dimensione, fino ad ottenerne 600 g netti. In una ciotola versare e miscelare lo zucchero di canna, la farina, la cannella e il pizzico di noce moscata. In un’altra ciotola versare i cubetti di mele mescolati con il succo di mezzo limone.
Versare gli ingredienti secchi nelle mele. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il ripieno di mele nella tortiera e livellarlo. Stendere la pasta restante dello stesso spessore della base e con una rotella tagliare delle strisce larghe 2 cm circa. Disporre le strisce abbastanza fitte sopra il ripieno di mele, lasciandolo leggermente intravedere. Spennellare con acqua o latte di mandorla le strisce e far aderire lo zucchero di canna. Cuocere in forno statico a 180° per 50 minuti circa. Quando sarà ben dorata sfornare e lasciare raffreddare.
I consigli di Lucake:
•A piacere è possibile inserire nel ripieno uvetta e pinoli per ricordare il tipico ripieno dello strudel.
•Questa torta si conserva a temperatura ambiente fino a 3 giorni.
 

Ricetta di Luca Perego

LuCake
Luca Perego è un giovane di Lecco, pasticcere per lavoro ma soprattutto per passione. Attraverso i suoi scatti vuole condividere e trasmettere il suo amore per i dolci, che sono diventati per lui uno stile di vita. Creare ricette alla portata di tutti è la sua sfida e il suo punto forte, inserendo anche nelle torte più classiche e comuni tutti i consigli e i trucchi del mestiere, necessari per ottenere ottimi risultati. Cosicché con le sue ricette e le sue dritte possiate diventare anche voi pasticceri a casa vostra!
 
 

Condividi

I veri amici condividono tutto.